• Gio. Lug 7th, 2022

Denaro Lettera

Finanza ed economia a cura di Giuseppe Di Vittorio

Cambio al vertice all’Opec, arriva Al-Ghais

Il kuwaitiano Haitham Al-Ghais sara’ il nuovo segretario generale dell’Opec a partire dal mese di agosto, prenderà il posto del nigeriano Mohammad Barkindo che ricopriva l’incarico dall’agosto 2016, 6 anni. Il passaggio di consegne sarà, quindi molto lungo. Il mandato di Segretario Generale dell’Opec dura 3 anni. L’incarico è arrivato direttamente dall’assemblea dell’Organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio alla vigilia del meeting mensile tra i Paesi esportatori, l’elezione per acclamazione. Al-Ghais e’ stato fino al giugno scorso il governatore Opec del suo Paese ed ha ricoperto il ruolo di responsabile marketing nella Kuwait Petroleum Corporation.

Nel suo passato anche Pechino e Londra, dal 2005 al 2007 è stato a capo dell’ufficio di Pechino, sempre per Kuwait Petroleum Corporation e dal 2008 al 2013 è stato responsabile delle attività commerciali e di marketing europee presso l’ufficio di Londra.

“Voglio esprimere la voce dei produttori nella difficile fase della transizione energetica e garantire l’unità all’interno dell’organizzazione”, ha detto Mr. Al-Ghais ad un organo di informazione emiratino. (riproduzione riservata)

Cos’è l’Opec?

https://it.wikipedia.org/wiki/Organizzazione_dei_Paesi_esportatori_di_petrolio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *