• Sab. Mag 28th, 2022

Denaro Lettera

Finanza ed economia a cura di Giuseppe Di Vittorio

Wall Street

  • Home
  • Wall Street molla ma non sprofonda

Wall Street molla ma non sprofonda

Il principale indice americano perde i minimi di ieri ma non sprofonda. I supporti dell’ultima decade di gennaio, per ora, rimangono intatti. La seduta termina con tutti segni rossi sui…

Mercati Us credono (per ora) alla ritirata

Seduta contrastata a Wall Street con i principali indici Usa che chiudono con segni differenziati. S&P 500 leggermente sopra la pari, Nasdaq leggermente negativo e Russel positivo. L’indice della paura…

Wall Street debole ma non molla

Chiusure in rosso per le piazze finanziarie d’oltre Oceano. L’S&P 500 ha perso lo 0,38%, il Nasdaq chiude sulla parità e per il Russel la perdita è dello 0,46%. Si…

Segno più per Wall Street ma la tendenza di breve ribassista non è esaurita

Chiusura al rialzo per Wall Street, S&P 500 +0,52%, Nasdaq +1,58% e Russell +0,57%. La chiusura è positiva, intraday, invece, contrastato con vendite nella seconda parte della seduta rispetto a…

Chiusura in rosso per Wall Street

Grafico Tradingview.com

L’America allunga ma sui massimi ci sono state vendite, giù Facebook

Nuovo balzo in avanti per le Borse americane, siamo alla quarta seduta consecutiva positiva. L’S&P 500 ha chiuso a +0,94%, con i massimi poco sotto i 4.600 punti. Stesso segno…

S&P 500, seconda seduta sopra la media a 200 periodi

Grafico Tradingview con barre giornaliere

Wall Street chiude in positivo, livelli di Fibonacci e supporti arginano la discesa

Reazione degli indici americani con l’S&P 500 che ha chiuso a +0,28%, il Nasdaq che rastrella un +0,63% ed il Russel, l’indice delle medie e piccole imprese in in progresso…

Crolla Netflix, delusione sugli abbonati

Tira aria di punizioni a Wall Street ed in particolare sul Nasdaq. I venditori si sono accaniti questa sera sul colosso dello streaming, Netflix. Il titolo è arrivato a perdere…

Mercati Usa in rosso raggiungono i principali supporti

Chiusura negativa per i mercati americani. L’S&P 500 ha perso l’1,10% arrivando a sfondare a fine serata il supporto statico e psicologico a 4.500 punti. L’indice americano ha chiuso a…